IMG_9213.jpg

Fantômes

il libro delle domade

(capitolo 1)
 

gustavo giacosa

&

Fausto Ferraiuolo

17.05.2021

Che domande porresti ai vostri fantasmi?

Che domande vi pongono i vostri fantasmi?

Una convocazione degli assenti. Una casa dove questi tornano per  interrogare i presenti

GUSTAVO GIACOSA

Collezionista

Curatore 

Performer

Frequenta la facoltà di lettere dell'Universidad Nacional del Litoral di Santa Fe (Argentina) e dopo un primo approccio al teatro con il regista Rafael Bruza nel 1991 si trasferisce in Italia. Fino al 2011 fa parte della compagnia Pippo Delbono partecipando come attore a tutte le sue produzioni teatrali e cinematografiche. Nel 2005 fonda a Genova l'associazione culturale ContemporArt e da inizio a una personale ricerca sul rapporto tra arte e follia. Sin dall'ora è curatore di numerose mostre su questa tematica come "Banditi dell'Arte"(Halle Saint Pierre, Parigi) e "Corps" (Colletion de l'art brut, Losanna). Nel 2012 assieme al pianista e compositore Fausto Ferraiuolo crea a Aix En Provence la sua compagnia teatrale: SIC.12. Come regista e interprete realizza gli spettacoli: "Dans un futur avril, Pasolini", "Ponts Suspendus", "Le Maison", "La Grace". Nel 2020 Giacosa e Ferraiuolo creano a Roma il SIC. 12 Art Studio, sede della loro collezione d'art brut e di arte contemporanea e inoltre spazio espositivo che sarà aperto al pubblico a settembre 2021.

Fausto Ferraiuolo

Pianista

Compositore

Pianista e compositore laureato con lode al Conservatorio di Alessandria e all'international Masters of Jazz di Siena. A New York e Roma ha esplorato il linguaggio tradizionale del Jazz con Barry Harris.

Nel 1989 crea il "Fausto Ferraiuolo Trio" (piano, contrabbasso e batteria) con il quale registra gli album: "The secret of the moon", "Guajon", "Blue and Green", "Changing walking", "Artam/Mantra", "Ponts Suspendus" e "Il Dono".

Dal 1998 al 2010 è stato comositore e interprete in scena di numerosi spettacoli della compagnia Pippo Delbono.

Dal 2006 al 2017 ha insegnato pianoforte jazz al Conservatorio di Genova e ai Conservatori delle città di Annecy e Chambery.

Attualmente insegna pianoforte jazz e composizione al conservatorio di Campobasso.