DOMENICA 25 settembre 2022

GIAMBA

MICHELANGELO FRAMMARTINO

&
ILARIO SALERNO


LORENZO FRAMMARTINO

GIAMBA è il nome di un uomo, che, forse inconsapevolmente, ha tenuto unito un paese, il suo.

 

Giamba è un viaggio, un viaggio  in un luogo dove le cose non sono quello che sembrano: una fotografia non è solo una fotografia, una scatola non è solo una scatola, un cavo elettrico non è solo un cavo elettrico… e alla fine anche il viaggio non è solamente un viaggio.

 

Se penso alla mia infanzia, mi vengono in mente dei personaggi, che allora contavano moltissimo per me: uno era sicuramente Paolo Rossi, il giovane attaccante della nazionale italiana; ma c’era anche Sandro Pertini, il nostro compianto presidente; un altro posto importante era occupato da Fonzie, il motociclista ribelle di  “Happy Days”; e poi c’era Giamba, sì, Giamba era il più importante di tutti.

VIDEO:

 

riprese: Giovanna Giuliani

montaggio : Aura Monsalves Munoz

postproduzione  suono: Louie Ann Malazan

ringraziamenti:

 

Maria Ritorto, Concetta Barone, Dina Briglia, Giuseppe Briglia, Vera Di Giacinto, Marisa Femia, Rocco Femia, Sabrina Franco, Barbara Grespi, Rossella Monteleone, Daniela Napolitano, Francesca Napolitano, Francesco Nardi, Ferdinando Ritorto, Nicola Ritorto, Marco Serrecchia (doppionodo), Raha Shirazi (doppionodo), Anselmo Sorgiovanni,

MICHELANGELO FRAMMARTINO

Milano 1968,

Michelangelo è un filmaker italiano, figlio di genitori nativi di Caulonia, paese della costa Ionica Calabrese. Studia cinema e architettura a Milano, ma gira tutti i suoi film al sud, dove dimora il suo immaginario. Tra i suoi lavori: IL DONO 2003, LE QUATTRO VOLTE 2010, IL BUCO 2021.

ILARIO

SALERNO

Caulonia 1958,

Ilario è il figlio di Giovanbattista Salerno, detto Giamba, camionista trasportatore calabrese, che ha attraversato la penisola italiana da sud a nord, per oltre trent’anni, alla fine del secolo scorso, e di cui, da giovanissimo, Ilario è stato assistente e compagno di viaggio.

Ilario si  trasferisce a Milano nei primi anni 80’ per lavorare in un’importante multinazionale , ma la Calabria e il suo paese, Caulonia, restano la sue più grandi passioni.

LORENZO FRAMMARTINO

Milano 2011,

Lorenzo è uno studente di prima media, dotato di un ottimo orecchio musicale, si diletta con percussioni e tastiere, ma la sua più grande passione sono le immersioni subacquee in apnea, che pratica, rigorosamente, nei fondali calabresi dello Jonio, a Caulonia. I suoi animali preferiti sono i polpi. E le lumache.