AW_LOGO-EIIS_print-1.png

“Nell’immaginare il futuro è più importante essere creativi che avere ragione”

- Institute for the future-

Spesso imaginiamo il futuro come la meta di un viaggio che, partendo dal passato, e passando per il presente, ci conduce verso un’unica possibile destinazione.

Non esiste però un futuro soltanto, ma ne esistono molteplici; ed è fondamentale cercare di immaginarli tutti, o quasi, al fine di scegliere, tra essi, quello preferibile. Pensiamo costantemente al futuro, sebbene siamo tutt’altro che bravi a immaginarlo.

Il nostro cervello non è programmato per farlo: paradossalmente, a livello neurologico, l’area cerebrale che utilizziamo per pensare al futuro è la stessa che adoperiamo per accedere ai nostri ricordi. Il più delle volte quello che prevediamo, quindi, non è un vero futuro, ma una sorta di “presente 2.0” Per uscire da questo incoerente processo mentale dobbiamo allenare il nostro modo di pensare; dobbiamo essere audaci e creativi, proprio come gli artisti, per questo nasce Spazio Taverna. L’arte ci permette di osservare il mondo con una prospettiva diversa e soggettiva al fine di spingere oltre il nostro sguardo (in inglese tradotto con la parola foresight, appunto la disciplina scientifica dello studio sul futuro).

 

Il progetto Spazio Taverna nasce sotto il patrocinio EIIS che, offrendo master, seminari e workshop, ha come obiettivo di riunire il mondo della creatività artistico culturale a quello dell’innovazione aziendale e tecnologica. “

Logo -  Namsal.jpg
  • Black Icon YouTube
  • Facebook
  • Instagram